Crivelli di filtrazione per filtri sottovuoto di nastro

I crivelli di filtrazione per filtri a nastro sottovuoto  sono utilizzati per la filtrazione delle sospensioni anorganiche (minerali) molto fini soprattutto nell´industria mineraria e nelle centrali termoelettriche (FGD).

Per aumentare la capacità per trattenere le particelle molto piccole, nella fabbricazione di alcuni tipi di crivelli, destinati alla filtrazione delle sospensioni molto fini, si usa oltre le lenze PET monofilo anche il filato PET multifilo. Il filato multifilo ottura i fori nel tessuto a monofilo e aumenta in questo modo la capacità del tessuto di captare le particelle piccole. Un grande svantaggio dei crivelli di filtrazione con il contenuto del filato multifilo è una relativamente veloce riduzione della permeabilità del crivello durante il suo intervento sulla macchina, perché il filato a multifilo si ostruisce significativamente più che i fori nel tessuto prodotto solo da monofili.

La durata del crivello con il filato a multifilo è poi limitata dalla sua ostruzione. Per questo motivo sono stati sviluppati nel passato i diversi tipi dei crivelli a monofilo monostrato e doppio strato, che erano in grado di trattenere anche le particelle piccole delle sospensioni fini senza causare la loro rapida ostruzione.  Nel caso di crivelli a monofilo è necessario utilizzare le lenze monofilo con le dimensioni molto piccole per creare un gran numero di fori molto piccoli nel tessuto. A causa dell´uso delle lenze con un diametro piccolo, la rigidità del tessuto in flessione è stata più bassa di quella dei crivelli con il contenuto del filato multifilo e quindi i crivelli tipici monofilo non hanno una rigidità sufficiente in flessione e soprattutto sui filtri grandi a nastro esiste un rischio più elevato dell’ondulazione del crivello e delle pieghe, che è spesso la causa del suo danneggiamento.

Attualmente possiamo offrire già i crivelli di filtrazione di una nuova generazione che sono prodotti solo dalle lenze a monofilo e la loro costruzione unica assicura le capacità molto buone di filtrazione e nello stesso tempo anche le caratteristiche meccaniche molto buone (alta rigidità in flessione). I vantaggi di questi crivelli trovano l´applicazione soprattutto sulle macchine larghe dove ci sono i requisiti alti per le caratteristiche meccaniche di crivelli.

Crivelli di filtrazione per la filtrazione dei minerali

OreTex (210–280 CFM)

OreTex (210–280 CFM)

OreTex  (210 – 280 CFM)

Crivelli di filtrazione della serie OreTex sono utilizzati per la filtrazione dei fanghi sui filtri orizzontali sottovuoto nell´industria mineraria.

Esempi dell´uso:

  • Filtrazione della polvere di carbone nelle miniere di carbone
  • Filtrazione della roccia macinata nelle miniere di rame
  • Filtrazione delle rocce fosfate
  • Produzione di acido fosforico

Crivelli di filtrazione per la filtrazione del gesso (FGD)

FGD-Tex50 (50 CFM)

FGD-Tex50 (50 CFM)

FGD-Tex  (30 – 50 CFM)

I crivelli di filtrazione della serie FGD-Tex sono prodotti da una combinazione delle lenze PET monofilo e del filato PET multifilo.  I crivelli sono caratterizzati da una buona capacità di trattenere le particelle piccole e da buone proprietà meccaniche.  Si usano per la filtrazione delle sospensioni molto fini del gesso derivanti dalla desolforazione dei gas nelle centrali termoelettriche (FGD).

Esempi dell´uso

  • Filtrazione del gesso nelle centrali termoelettriche
  • Filtrazione delle ceneri di carbone nelle centrali termoelettriche

FGD-Master  (50 – 60 CFM)

Crivello di filtrazione di nuova generazione per la filtrazione delle sospensioni di gesso derivanti dalla desolforazione dei gaz nelle centrali termoelettriche e negli impianti dell´incenerimento di rifiuti (FGD).

Le caratteristiche eccellenti meccaniche e di filtrazione del crivello FGD-Master sono ottenute grazie alle costruzioni uniche del tessuto dove sul lato dei fanghi sono utilizzate le lenze monofilo con i diametri molto piccoli per la creazione di un gran numero di fori molto piccoli e al retro del crivello sono usate le lenze a trama con i diametri grandi per assicurare un’elevata rigidità del crivello in flessione.

Vantaggi principali del crivello FGD-Master:

  • Ottime proprietà di filtrazione
  • Mantenimento di un´alta permeabilità di crivello durante tutta la sua durata dell´uso
  • Stabilita eccellente del legame di tessuto
  • Un’elevata rigidità del crivello in flessione in direzione trasversale assicura una buona resistenza alla formazione delle pieghe.
  • Una durata più alta del crivello di 20% – 50% rispetto ai tipi standard dei crivelli

Hlavní výhody síta FGD-Master